Il gadget questo sconosciuto

Prima di investire sulla personalizazione di un gadget prova a porti alcune domande ed eviterai che l’oggetto sia abbandonato, dimenticato un un cassetto o, peggio ancora, cestinato.
Perchè regalare un gadget? Quale obiettivo si vuole raggiungere? Aumentare il volume affari? Essere ricordati? Acquisire e fidelizzare contatti e nuovi clienti?
Bisogna prima di tutto occorre decidere a quale pubblico ci si vuole rivolgere, quindi cercare di armonizzare l’oggetto con lo stile e l’immagine della propria azienda e con le esigenze del destinatario. Se il target è troppo ampio è bene prima suddividerlo per categorie per orientare un gadget personalizzato.
Ma a monte di tutta la pianificazione è importante valutare l’entità dell’investimento da destinare ai gadget: meglio pochi oggetti e di buona qualtà? Oppure molti ma di qualità inferiore?
La qualità è sempre una scelta vincente perchè presenta il tuo nome e la tua immagine; è la stessa differenza fra il viaggiare su di una Ferrari oppure su di una vecchia e sporca utilitaria.
Infine, è importante non sottovalutare il valore pratico del gadget, che dovrà protrarsi il più a lungo possibile nel tempo.