Foto immersiva 360°


La fotografia panoramica ‘navigabile’ è una tecnologia che ha fatto passi giganteschi negli ultimi dieci anni, permettendo di realizzare ambienti in cui è possibile muoversi lungo gli assi verticali e orizzontali a 360 gradi osservando da vicino ogni particolare e cogliendo perfettamente il senso della scena reale che è stata catturata e resa virtuale. Questi ambienti fotografici hanno un enorme impatto sullo spettatore, che può esplorarli a tutto schermo vivendo la stessa emozione che proverebbe muovendosi nell’ambiente reale.

Grazie alla fotografia immersiva a 360 gradi è possibile quindi creare visite guidate di interni (per es. alberghi, ville e altri edifici) e di esterni come giardini, parchi, scorci abitati, ecc. Così com’è possibile realizzare visite virtuali a mostre d’arte o musei, oppure a siti archeologici o comunque antichi. La possibilità di collegare fra loro gli ambienti con dei ‘link’ aumenta l’effetto dell’esplorazione realistica e rende completa e coinvolgente l’esperienza dello spettatore.
Nello stesso tempo questi ambienti immersivi virtuali possono essere corredati da mappe interattive, punti attivi e altre funzionalità informative o didattiche.

Si tratta di una tecnologia perfetta per far conoscere al pubblico una struttura ricettiva (hotel, agriturismo, ristorante, ecc) o di altro tipo (palestre, show room, fiere, beauty farm, cantieri, ecc) oppure un luogo storico/archeologico, o qualsiasi altra applicazione suggerita dalla fantasia o dalle esigenze dei nostri clienti. Nel sito troverete link ad esempi di foto immersiva navigabile, ma siamo disponibili a fornire maggiori informazioni per qualsiasi esigenza di questo tipo si possa presentare.